Servizio di cremazione

personale in divisa

La cremazione è una pratica funebre sempre più richiesta e diffusa: considerata come una valida alternativa all’inumazione tradizionale, essa consiste nella riduzione in cenere delle spoglia mortali all’interno di un forno crematorio. Tali ceneri ottenute vengono collocate all’interno di un’urna cineraria e quindi tumulate o conservate presso un luogo caro al defunto a seconda delle richieste dei congiunti.


Perché scegliere la cremazione?

La diffusione di questa pratica e il suo crescente interesse dipendono da numerosi fattori e considerazioni:

  • è una pratica economica: a differenza della cerimonia tradizionale e dell’inumazione, la cremazione è un servizio pubblico a domanda individuale, prevede quindi tariffe ministeriali alle quali si aggiungono i costi delle pratiche, degli articoli funebri e dell’assistenza.
  • è una pratica ecologica: l’inumazione di un cofano funebre è dispendioso anche in termini di impatto ambientale, mentre un’urna cineraria è di dimensioni ridotte e non richiede occupazione di suolo pubblico.
  • è una pratica igienica: l’arsione rispetta i più severi standard igienico sanitari.
  • è infine una pratica etica, presente nella cultura dell’uomo da migliaia di anni e oggi riconosciuta pienamente anche dalla Chiesa Cattolica.

Come richiedere la cremazione

Per richiedere la cremazione è necessario possedere i seguenti documenti:

  • Certificato di morte redatto dal medico necroscopo
  • Testamento olografo del defunto in cui si certifica la richiesta (disposizione testamentaria)
  • Eventuale iscrizione ad un’associazione legalmente riconosciuta per la cremazione

In mancanza di una specifica richiesta da parte del defunto, la volontà di accedere alla pratica della cremazione deve avvenire da parte del coniuge o del congiunto più vicino per grado parentela.


Assistenza per la cremazione

L’Impresa funebre Motta di Arosio è a disposizione per fornire un servizio completo a 360°, illustrando tutte le procedure necessarie per questa pratica. Il servizio di assistenza per la cremazione viene effettuato su tutto il territorio della provincia di Como, comprese anche le località di Mariano Comense, Giussano, Cantù.

Gestione delle ceneri

Secondo la legge italiana, le ceneri del defunto devono essere conservate all’interno di urne specifiche: l’impresa Motta effettua la vendita di urne cinerarie di alta qualità, realizzata da maestri artigianali e disponibili in legno, metallo, pietra, in versione standard o con rifiniture personalizzate, nel colore e nel design.

Le urne possono essere:

  • tumulate nella cappella o tomba di famiglia
  • affidate al congiunto o parente più prossimo, che può conservarle nella propria residenza.

La decisione in merito alla gestione delle ceneri deve sempre essere condivisa con il Comune di pertinenza: l’impresa Motta è al servizio per il disbrigo di tutte le pratiche inerenti la cremazione.


Dispersione delle ceneri

In ultima istanza, la legge attuale consente anche la dispersione delle ceneri nell’ambiente, qualora fosse richiesto nel testamento del defunto o deciso dal parente prossimo. La dispersione deve avvenire in luoghi idonei, lontani dai centri abitati.

Per maggiori informazioni non esitare a contattare  la nostra sede.

Share by: